• 1 giorno a Senja
    cosa fare,  Norvegia

    1 giorno a Senja

    Abbiamo deciso di dedicare 1 giorno a Senja per provare il gusto di una giornata ON THE ROAD tra le splendide strade e panorami norvegesi che quest’isola, la seconda più grande della Norvegia, offre.

    Per ora ancora molto poco turistica, lo si percepisce dai pochi servizi offerti, ma si pensa stia puntando a fare concorrenza alle isole Lofoten, perciò può essere che negli anni a venire si “sviluppi” un pelino di più, anche se ammetto che il suo essere ancora così selvaggia è stato per noi un punto di forza e non uno a sfavore.

    A colpire sono i cambi di panorama continui, le strade perfette e tranquille, le montagne, che morfologicamente noi colleghiamo a cime altissime, a picco sul mare, i paesini tranquilli e le rosse case di pescatori che costellano la costa.

    Sicuramente un posto dedicato a chi ama immergersi nella natura, non per gli amanti delle grandi città o dello shopping sfrenato, ecco.

    COME ARRIVARE A SENJA

    Questo bell’isolotto è raggiungibile sia via terra che via mare e per scoprire il percorso ed i mezzi a disposizione potete

    • andare all’info point di Tromsø
    • usare la sempre fedele applicazione Rome2Rio

    In questo caso noi abbiamo fatto un mix delle due cose: l’app Rome2Rio ci ha permesso di raggiungere facilmente tramite link i siti ufficiali per la prenotazione biglietti e per la consultazione degli orari, mentre all’ufficio informazioni abbiamo chiesto la modalità di imbarco e il punto di ritrovo esatto: così come a Bergen, non volevamo sbagliare!

    Abbiamo optato per il traghetto per fare anche quest’esperienza di viaggio: dal porto di Tromsø partono 3 traghetti al giorno e in un’ora e 15 minuti si raggiunge FINNSNES, il centro abitato più grosso dell’isola.

  • cosa vedere a Bergen in 4 giorni
    europa,  Norvegia

    Cosa vedere a Bergen in 4 giorni

    Siamo giunti a Bergen verso il primo pomeriggio, essendo partiti da Oslo con un dei primi treni disponibili (i trucchetti per avere dei biglietti a prezzo più basso sono tutti qui): questo c’ha permesso di fare una mezza giornata in più e di girare davvero in lungo e in largo la bella cittadina norvegese. Ma come sfruttare al meglio il tempo? Ecco qua alcuni consigli su

    Cosa vedere a Bergen in 4 giorni

    GIORNO 1

    Se siete a piedi e non avete intenzione di prendere i mezzi pubblici, la camminata per arrivare al vostro alloggio sarà già sicuramente un bell’assaggio di quello che vi aspetta: un paesino dinamico e colorato, pieno di tante casette di legno con finestre enormi, piccoli angoli accoglienti anche sotto la neve.. Bergen mi ha dato l’impressione di essere coccolosa e calda, nonostante le temperature fossero completamente in disaccordo con questo pensiero.

    La nostra casina trovata su Airbnb si trovava quasi dall’altro lato della città in zona Verftet e così abbiamo attraversato tutta la via principale e varie stradine facendoci già l’idea che Bergen è, effettivamente, una città a misura d’uomo che avremmo potuto esplorare anche a piedi.

    BRYGGEN BY NIGHT

    Non può certo mancare una visita dello storico quartiere di Bergen in versione notturna: sembra un piccolo presepe, con tutte le sue casine illuminate. Quella sera nevicava e sembrava di stare dentro uno di quei paesini descritti nei racconti di Natale. Ora che ci penso, passare il Natale qui deve essere pura magia. Abbiamo anche avuto il primo vero faccia a faccia con i prezzi della birra norvegese: dentro un carinissimo locale che sembrava l’interno di una nave pirata ci siamo bevuti due birre piccole per la cifra misera di 23 €. V E N T I T R E. Addio alcol.

  • Irlanda: un itinerario di 8 giorni
    europa,  irlanda

    Irlanda: itinerario di 8 giorni

    Irlanda: un itinerario di 8 giorni tra i suoi colori e i suoi panorami, le sue bellissime chiese gotiche, la cortesia degli irlandesi, il sapore delle birre artigianali, le decorazioni di Halloween. L’irlanda sa di rugiada, biscotti alla cannella e GUINNESS.

    Il nostro itinerario è stato una full immersion tra natura e paesini coccolosi: decisamente una meta che consiglio a tutti gli amanti dei viaggi su strada.

    Ecco il nostro itinerario:

    GIORNO 1 E 2 – DUBLINO 

    GIORNO 3 – KILKENNY

    GIORNO 4 – CORK E BALTIMORE

    GIORNO 5 – KILLARNEY E DINGLE

    GIORNO 6 – RING OF KERRY E DOOLIN

    GIORNO 7 – CLIFF OF MOHER E GALWAY

    GIORNO 8 – DUBLINO

    Otto giorni sono comunque un tempo molto “diluito”, con qualche accortezza si può vedere tantissimo anche in solo 6 giorni 🙂

Translate »