villa albrizzi marini

VAM

Tutto quello che è stato, è e sarà il VAM (Villa Albrizzi Marini) potete leggerlo qui, nel sito ufficiale.

Vi riporto solo una frase della timeline che potrete trovare nel sito, perchè racchiude quello che amo di più di quel posto:

“..La potenza dirompente generata da tutte queste collaborazioni ha reso possibile la realizzazione e la crescita di progetti che altrimenti sarebbero rimasti solo bei sogni.
Fare rete, coinvolgere le persone del luogo e creare una comunità di risorse eterogenee che spazzano via i luoghi comuni sul tradizionale modo di lavorare, è la vocazione di Villa Albrizzi Marini.

Per questo, nel 2020 il VAM vuole espandere e diffondere questa energia a chi, lì fuori, si sente fuori luogo.
Sognatori, visionari, con una travolgente voglia di ribaltare i luoghi comuni e realizzare l’impossibile.”

Con queste premesse, come avrei potuto non accettare il lavoro di Host della Guest house?

Il mio sogno di creare un ambiente familiare, amichevole e a contatto con la natura dove ospitare gente di tutto il mondo mi si è parato davanti, in tutta la sua bellezza, con un solo difetto: essere lontano dal mare. Ma va BENISSIMO così. Sono circondata da gente stupenda, ragazzi e ragazze che vogliono vivere dei loro sogni e provare a tutto il mondo che “si può fare”.

AH, in più, l’anno prossimo dietro la villa verrà aperto anche un mini campeggio! Non sto nella pelle!!

Vi invito davvero a perdervi nel sito della villa per scoprire la filosofia che ci sta dietro, tutte le attività già aperte e quelle che apriranno. Spero che sia da trampolino di lancio per qualcuno di voi e, chissà, magari verrete a trovarmi e ci conosceremo di persona.

Qui di seguito rispondo a qualche domanda che di solito mi viene fatta quando parlo di questo splendido posto.

DOVE SI TROVA?

Il VAM si trova in Veneto, in provincia di Treviso. Più precisamente a San Zenone degli Ezzelini.

SI PAGA L’INGRESSO?

La parte del noviziato (bar/coworking e guest house) sono ad uso pubblico e non prevedono una quota d’ingresso; mentre la parte della villa è un’associazione e per questo è necessaria l’iscrizione all’ARCI per il costo di 5€ , valida un’anno e che permette l’uso di tutti gli spazi di cui ho parlato qui sopra.

E’ SOLO UNA GUEST HOUSE?

Assolutamente NO. La Guest House si trova al secondo piano dell’ex noviziato armeno, al primo piano ci sono gli studi per il co-working e al piano terra un bar aperto a tutti, pieno di comode sdraio in cui rilassarsi in compagnia. Nella zona della villa invece abbiamo aperto un ristorante, una sala prove e uno studio di registrazione, un laboratorio di ceramica, una libreria, un laboratorio di teatro e un’officina di restauro moto d’epoca.

COME POSSO PRENOTARE UNA CAMERA?

Contattandoci alla mail info@villaworks.org o al numero 3498043462 oppure su Airbnb

CI SONO I BAGNI IN COMUNE?

Si, ma vista l’emergenza Covid abbiamo pensato di dedicare un bagno e una doccia ad ogni camera in modo da renderla “privata” per quegli ospiti. Questo vuol dire, per il momento, aver meno camere aperte, ma la sicurezza va sopra ad ogni cosa.

AMIAMO L’INIZIATIVA! COME POSSIAMO SUPPORTARVI? 

Ci sono diversi modi, uno più semplice dell’altro:

  • Venendo a trovarci per bere un buon aperitivo
  • Soggiornando nelle camere della Guest House
  • Con il sempre utile PASSAPAROLA
  • Donando alla raccolta fondi che troverete su Gofundme o su Paypal
  • Seguendoci sui social e condividendo i nostri post con amici vicini e lontani

IG @villaalbrizzimarini

FB Villa Albrizzi Marini e VAM BAR

 

credit foto di copertina: Giulian Rossanese per Liquidlight

 

 

 

Translate »